Tre è meglio che due

maggio 19, 2009
By

legsflashSu Internet si trovano le cose più strane. Alcune geniali, altre utili, altre ancora… strane e basta. Una che ci ha colpito di recente è questa: una società, la Throx , che annuncia di aver trovato ‘la cura per il calzino mancante’.

Vinicio Capossela ci ha dedicato un’intera canzone (non alla Throx, ai calzini), che si chiama, appunto, Il Paradiso dei Calzini. Parla di un posto in cui finiscono i calzini usati, rotti, spaiati. E questi ultimi sono il problema vero. È davvero odioso perdere un calzino, o romperlo. L’altro è con noi e in buono stato – eppure, non possiamo usarlo più.

La Throx ha risolto il problema. In che modo? Vendendo i calzini in terzetti invece che in paia. Strano che non ci abbiano pensato prima.

Qui in redazione ci chiediamo se catalogarla tra le cose ‘strane ma interessanti’ che si trovano in Internet, o tra quelle strane e basta….

Tags: ,

17 Responses to Tre è meglio che due

  1. tempestaemc
    maggio 19, 2009 at 8:58 am

    A chi non capita di perdere un calzino? A me spesso! Scompaiono misteriosamente! Questa è sicuramente da catalogare fra le notizie strane ma interessanti! Può essere anche utile…perchè vi chiederete? Dopo un pò di tempo che mi scompare un calzino di conseguenza butto l’altro e per magia: riecco il calzino scomparso! Non è questa una cosa di vitale importanza però potrebbe essere di aiuto per le persone distratte. Mi chiedo: Non è che poi troveremo, con il terzo calzino, il cassetto pieno di calze spaiate? Che stress!!! Boo, è una notizia strana…P.S. Grande Vinicio Capossela, oltre alla canzone del calzino provate ad ascoltare tutto un suo album…Vi piacerà!

  2. aletrave
    maggio 19, 2009 at 9:15 am

    Io lo catalogherei tra le cose inutili. In genere non spaio mai i calzini, quindi per me il problema non sussiste. :-)

  3. Rino
    maggio 19, 2009 at 11:03 am

    ….sarebbe interessante avere un cerca calzini…nel cassetto mio stanno tutti alla rinfusa XD

  4. hunter
    maggio 19, 2009 at 11:24 am

    Le inventano tutte per vendere di più!Accidenti mi si è rotto un calzino..eh eh

  5. Lorena
    maggio 19, 2009 at 1:28 pm

    io odio appaiare i calzini del mi marito…………

    salvatemi

  6. maggio 19, 2009 at 4:53 pm

    Ciao direi che è un’ottima idea molto indispensabile per mettere un po’ d’ordine

  7. Angelo
    maggio 19, 2009 at 9:59 pm

    Io i calzini li lego così non li perdo, non è più semplice!!

  8. cristina
    maggio 19, 2009 at 10:24 pm

    Anch’io odiavo appaiare i calzini di mio marito sopratutto perchè ci mettevo parecchio a trovare il compagno…….ho ovviato al problema facendoli annodare insieme da mio marito quando se li toglie e li mette a lavare……si lavano benissimo anche se sono annodati

  9. kikki
    maggio 20, 2009 at 6:16 pm

    Mai persi calzini in vita mia, nè guanti. Ma, mi chiedo: una persona che saltuariamente li perde, quando si ritrova con un terzetto di calzini che fa? Si sente obbligata a perderne uno subito, altrimenti il terzo è sprecato? E poi, i calzini occupano il 50% di spazio in più nel cassetto e nella cesta del bucato, e questo produce maggior probabilità di smarrimento. Insomma, non mi sembra una soluzione al problema, ma è servita a rendere nota la Throx, perciò a qualcuno è stata utile, no? ;-)

  10. maggio 21, 2009 at 7:55 am

    Strana sì…. ma non so quanto interessante. Partiamo dal fatto che io non li spaio mai, se sono a casa… se esco allora potrebbe anche capitare. Ma poi, pensandoci bene, quanto potrebbe essere utilie questa cosa!?!? Alla fine avere il calzino di scorta mi potrebbe impedire di comprarne di nuovi e bloccando i miei facili innamoramenti coi calzini, quindi io personalmente non vedo tutta questa utilità!!!!

    Per la canzone di Vinicio è meravigliosa!!! Quasi una ninna nanna….. troppo dolce!!!

  11. lunagolden
    maggio 22, 2009 at 11:35 am

    Fantastico! Così non avrò più l’ansia del calzino perduto! ad ogni bucato… :-)

  12. gabri
    maggio 28, 2009 at 4:26 pm

    Io che ho un rapporto strano con i due calzini la trovo geniale come idea, bizzarra ma utile :-)

  13. xavana
    maggio 29, 2009 at 9:58 pm

    Essendo vergognosamente (ma neanche poi tanto) disordinata, spaio spesso i miei calzini, ed alla fine ho trovato la mia soluzione .Quelli spaiati da lungo tempo(cioè quando non li trovo dopo diverse ricerche nel solito cassetto che sembra inghiottirli manco fosse il triangolo delle Bermuda-chiusa parentesi-) trasformo i supersiti in guanti per la polvere.

  14. maggio 30, 2009 at 4:00 pm

    Questo è verissimo. Il vantaggio è che più calzini sono dopo è più facile lavarli. più ha meglio è il mio marito non li trova mai eppure si sono in tanti…

  15. saso
    luglio 7, 2009 at 3:47 am

    trovo l’idea simpatica e utile ,tenerne uno di riserva in caso di smarrimento (che e’ un classico per me) o di rottura e’ utile evviva il terzo calzino!

  16. Eva
    luglio 20, 2009 at 5:25 pm

    a me tale invenzione non cambiarebbe la vita..dato che già perdo i calzini doppi e allora mi ritrovo perennemente a mettere calzini diversi..chissa dove finiscono!!quindi avere calzini terzi sarebbe lo stesso perderei pure quelli

  17. Elisa
    ottobre 13, 2009 at 2:18 pm

    Addirittura perdere un calzino!! però ho difficoltà a rimettere insieme i colori soprattutto il nero e il blu..poveri i miei occhi

Trovaci su Facebook

Zzub su Twitter